La storia

Questi biscotti nascono dall'incontro tra mia nonna e Christine una signora inglese che amava l'Italia e che nella sua vita aveva girato il mondo, nessuno aveva capito quale lavoro facesse ma era spesso intenta a scrivere qualcosa su un taccuino.

Era spesso ospite dell'albergo e, parlando un po' l'italiano, era riuscita, caso piuttosto raro, ad entrare in confidenza con la Lina. Era sempre la benvenuta e i suoi biscotti preferiti erano quelli all'acqua di rose.

Un giorno, al ritorno da un lungo viaggio in Egitto, portò in dono un sacchetto che emanava un profumo delizioso, conteneva il preparato per un infuso rinfrescante che aveva molto gradito durante il viaggio e suggerì alla Lina di utilizzarlo in una delle sue ricette. La nonna si mise subito al lavoro desiderosa di realizzare l'idea dell'amica anche per ringraziarla del pensiero.

Il mattino seguente la signora Christine fu meravigliata dalla bontà del risultato ed ottenne dalla Lina, evento straordinario, la ricetta. La nonna, tutte le volte che negli anni seguenti la signora Christine si trovava a passare per Chiusi, era ben felice di fare quei biscotti, mio zio Gianni infatti le portava per l'occasione il preparato per l'infuso da Siena, città nella quale studiava

Ingredienti

  • Farina di frumento "0"

  • Farina di frumento "2"

  • Zucchero di canna
  • Olio di girasole
  • Infuso ai frutti di bosco 3.8% (fiori di ibisco, bacche di sambuco, bacche di aronia, ribes nero, aromi, mirtilli)
  • Agenti lievitanti: bicarbonato di ammonio, bicarbonato di sodio

  • Sale

  • Può contenere tracce di mandorle, pistacchi, noci, nocciole, latte, soia e uova.

Acquista i Biscotti Morviducci

Collegati con il nostro sito ufficiale
Strada delle Cavine e Valli, 38
53042 Chianciano Terme (Siena)
Italia

Copyright© 2020 - Biscotti Morviducci
P.I. 01434690523
Made with by Studio Morriconi

Contacts

  • +39 348 711 9169
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.