La storia

La sorella di mia nonna Lina, la Vittoria, aveva sposato Vincenzo che era proprietario di un mulino, così, poiché la Lina faceva la pasta a mano tutti i giorni per il suo ristorante, la semola non mancava mai.

Un giorno Vincenzo le portò della farina maltata sfidandola ad utilizzarla nei suoi dolci scommettendo la fornitura annuale di semola nel caso fosse riuscita nell'intento.

La Lina, che era molto competitiva e pronta a raccogliere ogni sfida, si mise sotto e, dopo un paio di tentativi non riusciti, fece questi biscotti che divennero il biscotto della prima colazione per gli ospiti dell'Albergo Centrale.

Vincenzo che aveva sottovalutato la caparbietà e la determinazione della cognata fu costretto, per non perdere la faccia, ad onorare il suo impegno

Ingredienti

  • Farina di frumento "2"

  • Semola di frumento rimacinata 22%

  • Zucchero di canna
  • Olio di girasole

  • Farina di frumento maltato

  • Agenti lievitanti: bicarbonato di ammonio, bicarbonato di sodio

  • Sale

  • Può contenere tracce di mandorle, pistacchi, noci, nocciole, latte, soia e uova. 

Acquista i Biscotti Morviducci

Collegati con il nostro sito ufficiale
Strada delle Cavine e Valli, 38
53042 Chianciano Terme (Siena)
Italia

Copyright© 2020 - Biscotti Morviducci
P.I. 01434690523
Made with by Studio Morriconi

Contacts

  • +39 348 711 9169
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.